Home / NEWS / “MA CHI SI CREDE DI ESSERE?” solo Maria Giovanna Maglie ha il coraggio di demolire l’allucinante comunicato emesso dal papa dopo aver ricevuto Landini e la delegazione della CGIL

“MA CHI SI CREDE DI ESSERE?” solo Maria Giovanna Maglie ha il coraggio di demolire l’allucinante comunicato emesso dal papa dopo aver ricevuto Landini e la delegazione della CGIL

Da www.liberoquotidiano.it

Oggi, sabato 15 giugno, Papa Francesco ha ricevuto in udienza privata in Vaticano una delegazione della Cgil guidata da Maurizio Landini. All’ordine del giorno, immigrazione e lavoro. Un incontro che ha scatenato la rabbiosa reazione di Maria Giovanna Maglie, che picchia durissimo su Twitter:

“Francesco e Landini contro le ideologie della paura e della divisione. Si rischiano derive autoritarie”. La Maglie cita un passaggio del comunicato diffuso dalla Santa Sede dopo l’incontro. Dunque, la giornalista piazza il carico da novanta: “Questo Papa lascia senza parole. Chi si crede, Pio XII al tempo di Hitler?”, conclude corrosiva.

loading...

Check Also

Grave lutto nella tv: è morto a 47 anni dopo una lunga malattia

Grave lutto nel mondo della televisione: è a morto Mattia Torre, 47 anni, scrittore e …

2 commenti

  1. I Patti Lateranensi sono chiarissimi: la creazione dello Stato del Vaticano e gl’infiniti denari che la chiesa spilla allo Stato, sono subordinati al fatto che il Vaticano NON SI IMMISCHI NELLA POLITICA ITALIANA.
    Dunque questo Bergoglio ha unilateralmente stracciato i Patti Lateranensi, il nostro governo (se avessero le pall#) dovrebbe prendere atto di questo e TAGLIARE TUTTI I DENARI ALLA CHIESA
    Penso che sia i cattolici (quelli veri) che i laici ne sarebbero lieti.

    • TAGLIARE TUTTI I SOLDI AL VATICANO RENDEREBBE L’ITALIA IL PAESE Più RICCO D’EUROPA, LA CHIESA CI HA SPOLPATO E CONTINUA A FARLO CI VORREBBERO POLITICI CON VERAMENTE LE PALLE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *