Home / NEWS / SALVINI VINCE LE ELEZIONI? IL GIUDICE LE ANNULLA: ecco l’ultima folle decisione che rischia di far tornare una regione intera al voto, manco fossimo in Turchia quando perde il partito di Erdogan

SALVINI VINCE LE ELEZIONI? IL GIUDICE LE ANNULLA: ecco l’ultima folle decisione che rischia di far tornare una regione intera al voto, manco fossimo in Turchia quando perde il partito di Erdogan

La giunta sardo-leghista della Sardegna è in pericolo e il ritorno alle urne – spiega il Corriere della Sera – sarebbe “inevitabile”. Dopo le regionali del 24 febbraio sono stati presentati quattordici ricorsi. Proprio su due di questi, ieri 12 giugno, si è a lungo discusso. Si tratta della questione “raccolta firme”, per cui il ricorso è stato presentato da Antonio GaiaPierfranco Zanchetta e Marzia Cilloccu. Tale provvedimento potrebbe far saltare tutti gli otto consiglieri della Lega, due del Misto e cinque dei Progressisti. La notizia arriva poco dopo l’esposto contro il doppio incarico (senatore e presidente della Regione) di Christian Solinas. I 18 consiglieri del centrosinistra hanno infatti presentato un’interpellanza sull’incompatibilità prevista costituzionalmente tra le due cariche istituzionali.

Tornando al ricorso, i tre contestano l’adesione tecnica di alcuni consiglieri a sette partiti non rappresentati in Aula nella passata legislatura. l’obiettivo era quello – secondo i firmatari dell’esposto – di consentirgli di partecipare alle elezioni senza bisogno di raccogliere le firme. L’obiezione è chiara: i “patrocinatori” si sono comunque presentati con le rispettive forze politiche, non con quelle che hanno cercato di aiutare. Un piano per tornare alle urne e imporre la propria giunta?

loading...

Check Also

Travaglio gli ha tagliato la paghetta: ecco perchè Di Battista fa il giro delle tv a dire che si ricandida

Francesco Specchia per “www.liberoquotidiano.it” «E mo’ basta. Mo’ questo ce sta veramente fracanando le palle…». Come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *