Home / NEWS / Firenze, la giudice rossa si inventa le leggi per favorire i migranti? Il comunicato del procuratore generale è ancora più vergognoso

Firenze, la giudice rossa si inventa le leggi per favorire i migranti? Il comunicato del procuratore generale è ancora più vergognoso

“Ritengo doveroso, quale presidente della Corte di Appello, intervenire in ordine al linciaggio morale cui è ingiustamente sottoposta la dottoressa Luciana Breggia, esposta per i gravi attacchi subiti a pericolo per la sua incolumità, attesa la risonanza mediatica e l’effetto moltiplicatore della galassia dei social”. Così la presidente della Corte di Appello di Firenze, Margherita Cassano, parlando ai giornalisti in merito alle critiche del ministro dell’Interno Matteo Salvini sull’operato dei magistrati di Firenze. (ANSA)

loading...

Check Also

“VATTENE ASINO! SIEDITI SOMARO!” Spettacolo alla camera: così hanno seppellito di insulti il PiDiota maschilista

Delirio totale in aula alla Camera. Il tutto nasce perché in commissione Affari Costituzionali, secondo quanto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *