Home / NEWS / Travaglio come Gad Lerner: la vignetta sul Fatto Quotidiano che sputa sul voto degli italiani

Travaglio come Gad Lerner: la vignetta sul Fatto Quotidiano che sputa sul voto degli italiani

Matteo Salvini ha la faccia seria e una corona di carta attaccata sulla fronte con un nastro adesivo. “Come ogni anno s’incorona un nuovo re“, si legge nella vignetta di Mannelli pubblicata sulla prima pagina de Il Fatto quotidiano diMarco Travaglio. “E sempre sia lodato. Un altro pirla che c’è cascato”. Una doppia lettura, in entrambi in casi di cattivo gusto, per questo disegno: il “pirla” infatti sarebbe l’elettore italiano che ha votato democraticamente il leader della Lega o lo stesso Salvini che si illude di poter governare altri dodici mesi?

loading...

Check Also

ARRESTATO IL RE DEI MIGRANTI CHE IN TV LA MENAVA SULL’ACCOGLIENZA: si era imboscato una valanga di milioni lucrando sui migranti

L’impenditore Stefano Mugnaini, gestore di centri di accoglienza per migranti in provincia di Firenze, è …

Un commento

  1. Travaglio ha la mia riconoscenza: HA FATTO PERDERE I 5 STELLE e ora insiste per farli SPARIRE, svelando l’ODIO che hanno VERSO GLI ITALIANI.
    I 5 Stelle negl’ultimi mesi gettarono la maschera presentandosi per quello che sono: COMPAGNI IGNORANTI afflitti da un grottesco complesso di superiorità (!!!) ah ah ah
    Mi sono divertito a raccogliere questi commenti da un sito di grillini, non c’è traccia di mea culpa, la colpa è degli italiani:
    “siamo troppo avanti per gl’italiani”
    “gli italiani sono delinquenti”
    “gli italiani hanno scelto i delinquenti, mafiosi, camorristi…”
    “gli italiani non meritano il m5s”
    “gli italiani non vogliono un governo di gente onesta” (ah ah ah)
    “l’Italia del Nord è diventata mafiosa” (!!!)
    ah ah ah … GRAZIE ANCHE A TRAVAGLIO che ci ha rivelato che cos’è lui e cosa sono i grillini: l’altra faccia del PD… pardon: volevo scrivere altra FECCIA del PD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *