Home / NEWS / Berlusconi, da morir dal ridere! Prenderà così pochi voti che è persino a rischio la sua elezione a Bruxelles!

Berlusconi, da morir dal ridere! Prenderà così pochi voti che è persino a rischio la sua elezione a Bruxelles!

tratto da dagospia.com

Allarme rosso in quel di Arcore. Nel “Mondo L” che circonda il Banana l’allerta sul possibile flop di preferenze, così flop da mettere a rischio l’elezione, è scattato da giorni sulla base di più di un sondaggio. E per ora pare che l’unico a non saperne nulla sia proprio l’interessato.

Paturnie delle femminucce che accudiscono l’ex Priapo? Niente affatto.

Anzitutto c’è il giochino delle tre preferenze che devono rispettare la parità di genere, per cui se si votano solo due uomini e non anche una donna la preferenza va solo al primo. E di gente che vota tre nomi ce ne sta davvero poca.

Poi il fatto che, se va di lusso, di Forza Italia saranno eletti magari in sei, Salvini e Meloni permettendo.

Al sud di votare il Banana non se ne parla proprio, che c’entra lui con la Sicilia e gli interessi meridionali in genere? Il gruppone storico di Cuffaro, con Lombardo e compagnia, converge in massa su Saverio Romano, inseguito da Giuseppe Milazzo voluto disperatamente da Micciché per guerre politiche all’ultimo sangue in salsa sicula.

Al centro non è candidato ma tanto i voti vanno al ‘’becchino Tajani’’ (copyright Vittorio Feltri), e al nord est se anche mai Forza Italia eleggesse una donna e un uomo, l’uomo sarebbe quello della Südtiroler Volkspartei in base all’accordo elettorale che garantisce l’elezione di un europarlamentare purché la Svp arrivi a 50mila voti come lista collegata. Un po’ come accadeva con il Pd in passato che cedeva sempre il deputato europeo alla Svp in cambio del sostegno al governo. Ovviamente il Capitone li ha mandati a correre, perché dovrebbe regalare un deputato alla Svp? E loro hanno fatto l’accordo con quel resta di Forza Italia.

Rimane allora il nord ovest, si dirà. Ma qui basta vedere l’attivismo di Toti per far votare secco il suo candidato, e poi anche se azzoppata dalle indagini Lara Comi sostenuta dai voti dei formigoniani che sono come certi elettori in Sicilia: votano tutti come soldatini il nome che si ordina loro di votare. E con la crescita del Capitone pare comunque che in Lombardia non ce ne sia per nessuno…

E’ realistico quindi l’allarme secondo cui l’ex sovrano di Hardcore potrebbe essere clamorosamente trombato, restare fuori dal Parlamento europeo e finire così la sua carriera politica nella polvere? Molto più realistico di quanto si potesse pensare fino a poche settimane fa…

loading...

Check Also

FELTRI SHOW IN DIRETTA TV: “Lampedusa è meglio di Lourdes, tutti i migranti malati sulle barche arrivano e dopo 10 minuti stanno benissimo”

Vittorio Feltri, direttore di Libero, dice quello che nessuno in tv ha il coraggio di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *