Home / NEWS / Il vescovo di Mazara che insulta Salvini? Dalla truffa all’appropriazione indebita ha più indagini aperte a suo carico che capelli in testa

Il vescovo di Mazara che insulta Salvini? Dalla truffa all’appropriazione indebita ha più indagini aperte a suo carico che capelli in testa

Nuove accuse vengono mosse al monsignore mazarese, già indagato per appropriazione indebita nel dicembre 2015. “Chiederemo un interrogatorio per chiarire quanto oggi viene contestato dalla Procura di Marsala”, dichiarano i suoi avvocati. Sempre in Sicilia, chiusa indagine sull’ex vescovo già rimosso dall’incarico due anni fa

loading...

Check Also

FREGATA DA FREDDO E NEVE! Greta, che goduria: arrivata a Torino costretta ad annullare tutti gli impegni

“Infreddolita e provata”. Così La Stampa descrive Greta all’arrivo a Torino. Strano che abbia freddo, con il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *