Home / CURIOSITA / Migliaia di euro spesi e una faticosa serie di interventi. Ecco come Martina è riuscita a diventare la ragazza dal seno più grande del mondo

Migliaia di euro spesi e una faticosa serie di interventi. Ecco come Martina è riuscita a diventare la ragazza dal seno più grande del mondo

Sognava da sempre di avere un seno extralarge, di quelli capaci di attirare immediatamente l’attenzione dei passanti. E alla fine, con non poca fatica e un dispendio economico notevole, è riuscita a raggiungere il suo obiettivo, modellando il suo corpo fino a raggiungere i risultati desiderati.

A raccontare la storia di questa ragazza, una tedesca di 27 anni che ora si fa chiamare Martina Big, è il tabloid inglese Daily Mail. Ospite del al programma Bodyshockers in onda sulla rete britannica Channel 4, la ragazza ha raccontato di aver speso oltre 64mila euro in operazioni di chirurgia plastica. Lei, che in passato ha lavorato come hostess per diverse compagnie aeree, ha scelto di mollare tutto per trasformarsi in una “bomba sexy”.

Si è rifatta le labbra, i fianchi, il naso e le cosce. Poi, si è concentrata sulla parte del corpo che sognava di rendere davvero unica: il décolleté. Con l’aiuto dei medici, si è sottoposta a continue iniezioni di soluzioni saline, al momento già 17. Il tutto per avere un seno sempre più grosso e pesante: al momento l’aumento è stato di ben 3 chili, ma il trattamento continuerà anche durante le prossime settimane fino a raggiungere quota 5.

A incoraggiarla durante questo “faticoso” percorso c’è il fidanzato Michael, con il quale fa coppia fissa da ormai dodici anni. Lui faceva il pilota e proprio lassù, tra le nuvole, si sono conosciuti. A sua volta, l’uomo ha lasciato il lavoro per diventare manager e personal stylist della giovane. “Ho un seno grande ma non abbastanza grande”: questo il motto di Martina, che confessa però di avere enormi problemi ora a trovare dei reggiseni adatti alla sua nuova taglia.

“Aver fatto le mie tette così grandi è la migliore decisione della mia vita” spiega poi, aggiungendo di essere pronta a un ulteriore riempimento per arrivare ai massimi consentiti dal personale sanitario. Un piccolo calvario che però, stando alle parole della diretta interessata, non sarebbe stato particolarmente doloroso, anzi. “C’è una valvola – ha concluso sotto gli occhi sbalorditi degli spettatroi – sotto la mia pelle che non si vede. E’ un ottimo modo per pomparmi il seno e renderlo sempre più grande”.

loading...

Check Also

È lui il nonno italiano dell’anno. Emozione pura: Romano, 84 anni, e quel gesto da brividi che compie ogni mattina

A Montemignaio, in provincia di Arezzo, c’è un signore, Romano Carletti, di 84 anni, che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *