Home / BENESSERE / Il metodo più semplice ed efficace per togliere il cerume dalle orecchie? Ma quali cotton fioc… Si fa così (non ridete, lo ha detto un noto medico)

Il metodo più semplice ed efficace per togliere il cerume dalle orecchie? Ma quali cotton fioc… Si fa così (non ridete, lo ha detto un noto medico)

Questa è davvero buona: un dottore ha rivelato un metodo (a detta sua, infallibile) per eliminare il cerume dalle orecchie senza usare i cotton fioc. Come riporta il Sun, secondo il medico in questione, ovvero il dottor David Hill, per eliminare il cerume basterebbe… Basterebbe, pensate, dell’aceto. Pulire l’orecchio è molto importante per evitare la proliferazione di batteri che potrebbero provocare fastidi e infezioni. Più volte, però, ci è stato detto di evitare di pulire le orecchie con le dita o con i bastoncini appositi perché, agendo troppo a fondo, non si fa altro che spingere il cerume più in giù, per non parlare del fatto che c’è il rischio di danneggiare l’orecchio.

Secondo il dottor Hill, dell’American Academy of Paediatrics, il metodo più efficace e sicuro per pulire le orecchie è mettere al loro interno un po’ di aceto e alcol. In questo modo il cerume verrebbe eliminato. Ok, ma come si procede? Ci sono 3 passi da seguire accuratamente. Li trovate nella pagina seguente.

Step 1: mescola dell’aceto bianco e dell’alcol isopropilico (devono essere la stessa quantità)

Step 2: delicatamente versa un cucchiaino da tè del composto all’interno dell’orecchio e inclina la testa affinché penetri

Step 3: tieni il liquido nell’orecchio per un minuto prima di rimettere la testa in posizione verticale. Ripeti l’operazione dall’altro lato.

Questo compost aiuta il cerume a distaccarsi e fa sì che nulla venga inserito nell’orecchio: così facendo si evitano numerosi problemi al canale dell’orecchio.

loading...

Check Also

“Voglio sposarmi”. Così il papà della piccola malata di leucemia, esaudisce il suo desiderio. 4 anni e le idee molto chiare

La piccola Yaxin ha 4 anni e le idee molto chiare: sposarsi il prima possibile. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *