Home / NEWS / “Forza, due canne e poi tutti al….” Salvini, che goduria: cosìprende per i fondelli i soliti 4 comunisti che lo contestano al comizio

“Forza, due canne e poi tutti al….” Salvini, che goduria: cosìprende per i fondelli i soliti 4 comunisti che lo contestano al comizio

Loro  lo contestano, e Matteo Salvini li asfalta. In termini social si direbbe “li blasta”, ma qui il confronto è in carne e ossa e molto più gustoso. Il segretario della Lega è a Tivoli per un comizio a sostegno del candidato sindaco leghista, Vincenzo Tropiano, e un drappello di contestatori lo fischia e lo insulta.

“I comunisti sono una specie da tutelare come i panda“, è la risposta del vicepremier dal palco, aggiungendo: “C’è chi fa politica fischiettando chi la fa lavorando”. Poi è sceso nell’attualità, con il suo stile: “Un applauso per i nostalgici di Che Guevara e Stalin. Voi col lavoro non c’entrate nulla, in attesa di farvi due canne al Concerto del primo maggio“. Musica per le orecchie dei leghisti.

 

loading...

Check Also

GIGINO STAI SERENO: il piano senza senso dei Cinquestelle? Ecco perchè Di Battista è parcheggiato in tutte le Tv ad ogni ora del giorno e della notte

Tra i parlamentari grillini gira una freddura: “Luigi, stai sereno”. Brutte notizie per Luigi Di Maio, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *