Home / NEWS / “Forza, due canne e poi tutti al….” Salvini, che goduria: cosìprende per i fondelli i soliti 4 comunisti che lo contestano al comizio

“Forza, due canne e poi tutti al….” Salvini, che goduria: cosìprende per i fondelli i soliti 4 comunisti che lo contestano al comizio

Loro  lo contestano, e Matteo Salvini li asfalta. In termini social si direbbe “li blasta”, ma qui il confronto è in carne e ossa e molto più gustoso. Il segretario della Lega è a Tivoli per un comizio a sostegno del candidato sindaco leghista, Vincenzo Tropiano, e un drappello di contestatori lo fischia e lo insulta.

“I comunisti sono una specie da tutelare come i panda“, è la risposta del vicepremier dal palco, aggiungendo: “C’è chi fa politica fischiettando chi la fa lavorando”. Poi è sceso nell’attualità, con il suo stile: “Un applauso per i nostalgici di Che Guevara e Stalin. Voi col lavoro non c’entrate nulla, in attesa di farvi due canne al Concerto del primo maggio“. Musica per le orecchie dei leghisti.

 

loading...

Check Also

CONTE CONVOCATO D’URGENZA QUESTA SERA AL QUIRINALE! Mattarella è furibondo, sarà un faccia a faccia irrituale

Il premier Giuseppe Conte è salito al Quirinale per un colloquio, non previsto e decisamente “irrituale”, con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *