Home / NEWS / 8 anni fa Salvatore Parolisi fa massacrò la moglie Melania Rea con 35 coltellate. Oggi spunta una lettera che svela il “segreto” dell’ex militare

8 anni fa Salvatore Parolisi fa massacrò la moglie Melania Rea con 35 coltellate. Oggi spunta una lettera che svela il “segreto” dell’ex militare

Più di sette anni senza Melania Rea. Il 18 aprile del 2011 la giovane mamma di Somma Vesuviana veniva barbaramente uccisa con decine di coltellate nel bosco di Ripe di Civitella. Il cadavere venne trovato due giorni dopo. A distanza di tempo il dolore per la scomparsa della donna non si è attenuato tra i familiari, che lottano per avere giustizia per l’ assassinio per il quale il marito di Melania, Salvatore Parolisi, sta scontando una condanna a venti anni di reclusione confermata dalla corte di Cassazione.

Una storia che sembra non finire mai e si arricchisce di nuovi particolari legati a Parolisi e alla sua personalità Dall’analisi della lettera di Parolisi emerge una persona apparentemente socievole e comunicativa, con note di incertezza nel procedere. In effetti, la grafia denuncia segnali di autocontrollo, ma ciò che forse lo ha portato a uscire dal seminato, sia affettivamente, sia come azione, è stata l’aggressività covata per tanto tempo (vedi tagli “t” a lazo) che ha prodotto un Io instabile e nel contempo agguerrito.

loading...

Check Also

Atrocità inaudita. Sembra una foto normalissima, di una bimba che va al supermercato con il suo papà: il quadretto perfetto, insomma. Ma, quando lo scatto inizia a circolare in rete, gli utenti impallidiscono

Immagini scioccanti, terribili, che hanno subito fatto il giro del web tra le reazioni spaventate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *