Home / GOSSIP / “Si è data al porno” e ha lasciato tutti scioccati. Come l’avrà presa, per esempio, il suo (famosissimo) papà? Di sicuro non bene…

“Si è data al porno” e ha lasciato tutti scioccati. Come l’avrà presa, per esempio, il suo (famosissimo) papà? Di sicuro non bene…

La riconoscete? Probabilmente no. Lei è Bianca Gascoigne ed è la figlia dell’ex calciatore della Lazio e della nazionale inglese, Paul ‘Gazza’ Gascoigne, famoso per il suo talento in campo direttamente proporzionale alla capacità di creare disastri fuori dal rettangolo verde. Tra alcool, risse e droga infatti Gazza è stato più volte sul punto di salutare questa vita nonostante l’età tutt’altro che avanzata. La ragazza, conosciuta in Inghilterra per il suo stile glamour, gli amori e la vita tutt’altro che tranquilla (questione di dna si vede). Come suo padre, fa spesso parlare di sé. Come quando, nel corso di un evento vip ha inavvertitamente (inavvertitamente?) mostrato di non portare biancheria intima. Una pacchia per i flash dei paparazzi… Pochi giorni prima, un’altra su una spiaggia, dove Bianca era stata sorpesa dalle telecamere completamente ubriaca su una spiaggia. La ragazza prima è crollata a terra e poi alcuni presenti l’hanno aiutata a tornare in macchina. Un soccorso fondamentale perchè la figlioletta di Paul proprio non riesciva a reggersi in piedi da sola.

Ora, invece, ha aperto il suo strip club a Londra già da qualche tempo e i suoi affari vanno a gonfie vele, tanto che ha deciso di lanciare un nuovo spot per promuovere il locale. “Gli affari vanno benissimo – ha dichiarato Bianca Gascoigne -. Per vedere lo spettacolo di una delle nostre ballerine si spende circa 400euro. Ma lo scorso mese è venuto a trovarci un attore molto famoso che ci ha lasciato la bellezza di 15.000 euro. Spesso il locale è frequentato anche da calciatori e altri personaggi noti del mondo dello spettacolo.Potrei scrivere un libro sui personaggi famosi che abbiamo avuto”. E papà? C’è da sperare che ne stia lontano, il più possibile. (continua dopo le foto) 

Paul Cascoigne continua ad affrontare la battaglia peggiore, quella contro l’alcol. “Devo vincere questa cosa con la quale mi confronterò ogni giorno della mia vita” ma “Non posso dire che non berrò mai più. Ma posso dire di non aver bevuto oggi e che spero di non farlo domani. La cocaina? Mi piace pensare di aver superato questo problema e che non ci ricascherò mai più. Ho guardato il fondo dell’abisso, ma ora il futuro mi appare più brillante”. Va ricordato che l’ex centrocampista della nazionale inglese nell’ultimo anno è stato ricoverato tre volte in istituti psichiatrici.

loading...

Check Also

‘SE SALVINI VINCERA’ IN EMILIA…’ La faccia della Gruber mentre ascolta la profezia dell’ospite sulla fine del PD

“Se dovesse vincere la Lega in Emilia Romagna il governo cadrebbe”. Aldo Cazzullo, vicedirettore del Corriere della Sera, regala a Lilli Gruber una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *