Home / NEWS / “OVVIO CHE NON POSSIAMO PRENDERCI I ROM AI PARIOLI” Lerner senza vergogna! Cosa arriva a dire il vecchio galoppino rosso

“OVVIO CHE NON POSSIAMO PRENDERCI I ROM AI PARIOLI” Lerner senza vergogna! Cosa arriva a dire il vecchio galoppino rosso

“Rom e immigrati? No ai Parioli”. Ed è ancora bufera su Lerner

Duello tra Federico Rampini e Gad Lerner a Le parole della settimana su Rai Tre. Al centro del dibattito l’accoglienza per i nomadi e i richiedenti asilo

Duello tra Federico Rampini Gad Lerner a Le parole della settimana su Rai Tre.

Il giornalista di Repubblica di fatto in un suo intervento in tv punta il dito contro la sinitra che da qualche tempo si schiera sistematicamente a difesa di rom e immigrati. Una presa di posizione che di fatto, come ha ricordato ilGiornale, spiazza il panorama dei commentatori rossi, come lo stesso Gad Lerner. E così va in scena lo scontro. Rampini non usa giri di parole e affonda il colpo: “Guarda caso queste storie terribili accadono soltanto nei quartieri popolari, dove ormai il Partito Democratico prende voti. Non è ai Parioli che ci sono questi problemi di convivenza tra poveri. E se la sinistra prende voti solo ai Parioli ci sarà una ragione”. A questo punto arriva, stizzito, l’intervento di Lerner che ribatte proprio sul tema dell’accoglienza per rom o richiedenti asilo: “Il problema è che ai Parioli e nelle altre zone dei centri cittadini, un edificio, un locale ha un tale valore immobiliare che nessuno mai penserebbe di destinarlo all’accoglienza dei richiedenti asilo o dei rom”.

 GUARDA QUI E GODI COME LO BASTONANO (VIDEO)

Insomma tra le righe il concetto che passa è abbastanza chiaro: i risedenti dei quartiri borghesi possono giudicare chi non vuole immigrati e rom come vicini di casa, ma di certo “dato l’elevato valore degli immobili” non possono certo accogliere loro i disperati. La dittatura del radicl-chic dunque si palesa un’altra volta. Accoglienza sì, ma lontano da casa mia…

loading...

Check Also

MACRON COME PINOCHET! Così i suoi sgherri arrestano il giornalista per evitare che possa raccontare come massacrano i gilet gialli

L’arresto di Gaspard Glanz, giornalista indipendente, in piazza della Repubblica durante la manifestazione dei Gilet …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *