Home / BENESSERE / Cancro ai polmoni, il sintomo della malattia può essere sulle dita delle mani

Cancro ai polmoni, il sintomo della malattia può essere sulle dita delle mani

I sintomi del cancro a volte sono difficili da riconoscere. Spesso i sintomi della malattia più temuta sono banali e possono essere confusi con i sintomi di malattie più banali. A volte certi sintomi, ad esempio alcuni strani cambiamenti del corpo, sembrano non avere nulla a che fare con il cancro. Per esempio c’è uno strano cambiamento che riguarda le dita delle mani che è sintomo di cancro ai polmoni. Secondo i dati dell’Istituto di salute inglese, più di un terzo della popolazione sviluppa, nell’arco della vita, qualche forma di cancro.

I sintomi del cancro variano in base al cancro stesso: ci sono sintomi evidenti e altri sintomi che possono essere confusi con quelli di altre malattie. Non è detto, per esempio, che il cancro faccia per forza sentire male, almeno agli stadi iniziali. Ecco perché gli esperti consigliano di tenere sotto controllo ogni singola anomalia del nostro corpo. In modo che si possa intervenire in tempo qualora fosse qualcosa di serio.

La maggior parte delle persone, per dire, crede che il sintomo principale del cancro ai polmoni sia la tosse. Ma non è così. C’è un sintomo stranissimo della malattia che nessuno assocerebbe mai al cancro. Un sintomo che si riscontra nelle dita delle mani. Se le dita delle mani assumono la forma “a clava”, ebbene, quello è uno dei classici sintomi del cancro ai polmoni. In inglese la chiamano “finger clubbing” ed è un cambiamento nelle forma delle dita e delle unghie. Continua a leggere dopo la foto

Il “finger clubbing”, secondo il Cancer Research, segue degli stadi. Nel primo stadio la base dell’unghia diventa più morbida e la pelle vicino all’unghia diventa più lucida. Nel secondo stadio le unghie si incurvano più del normale se vengono guardate di profilo. Nel terzo stadio la parte finale del dito, cioè la falangetta, diventa più larga. Questa deformazione delle dita riguarda le persone che sono malate di cancro ai polmoni ma anche quelle che hanno problemi al cuore. Continua a leggere dopo la foto

Questo sintomo è meno comune nelle persone che hanno poche cellule cancerose. Secondo gli studiosi, riguarda 4 persone su 100. Ma che collegamento c’è tra la deformazione delle dita e il cancro? Essa è causata dalla ritenzione dei liquidi e da un maggiore afflusso di sangue. Negli stadi più avanzati, sulle giunture di polsi e caviglie possono formarsi delle ossa in più. Tra gli altri sintomi del tumore ai polmoni: tosse, stanchezza, infezione al petto che non passa, perdita di appetito e di peso. Tra i meno comuni: gonfiore di faccia, collo e dolore alle spalle.

loading...

Check Also

NESSUNO LO AVEVA MAI SAPUTO PRIMA: Kate e la Regina Elisabetta hanno una malattia in comune! Il grave e incurabile disturbo che rende le loro vite un inferno

Kate Middleton è affetta dalla stessa malattia della Regina Elisabetta. Secondo quanto riportano i media britannici, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *