Home / NEWS / Gad Lerner va in piazza a contestare quelli di estrema destra, finisce in disgrazia: come l’hanno insultato

Gad Lerner va in piazza a contestare quelli di estrema destra, finisce in disgrazia: come l’hanno insultato

Insultato e apostrofato come “ebreo“. Gad Lerner, presente tra i giornalisti durante la manifestazione di Forza Nuova a Prato, è stato bersaglio durante il pomeriggio, di una serie di insulti lanciatigli dai militanti dell’estrema destra. Il gruppo, secondo quanto riferito dallo stesso Lerner, ha iniziato a gridare contro di lui durante il percorso che, a piedi, ha portato i manifestanti fino alla piazza del mercato. Lerner si trovava lì per il presidio antifascista quando un uomo, intorno alla sessantina, si è avvicinato urlandogli “ebreo”. Attonito, Lerner gli ha risposto: “Certo che sono ebreo”.

loading...

Check Also

Gad Lerner, che goduria! L’ultima sua puntata su RaiTre? Ha avuto così pochi spettatori che non l’hanno guardata neppure i suoi parenti

Alessandro Rico per “la Verità” Ma quale Approdo. Il programma di Gad Lerner è un naufragio, …

Un commento

  1. “ebreo” non è un insulto, Lerner però usa come insulto verso Salvini il fatto che è sovranista (come lo è lo Stato d’Israele) che Salvini secondo lui vorrebbe uno Stato ETNICO (fosse vero!) cosa che Israele ha recentemente messo in Costituzione, cioè che “Israele è la Nazione degli Ebrei”, Lerner rimprovera a Salvini di voler “deportare” (reimpatriare) gl’immigrati clandestini, cosa che Israele sta già facendo reimpatriando tutti gl’immigrati …
    Dunque se Lerner andasse in Israele ad invitare gl’israeliani a non essere sovranisti, a non essere uno stato etnico ed a non cacciare gl’immigrati… chissà con quali insulti lo appellerebbero gli ebrei israeliani, prima di impacchettarlo e rispedircelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *