Home / NEWS / “Prendilo, cretino…” Toninelli ma sei fuori? Riesce nell’impresa di farsi prendere per i fondelli dal peggio del PD

“Prendilo, cretino…” Toninelli ma sei fuori? Riesce nell’impresa di farsi prendere per i fondelli dal peggio del PD

Pessima giornata al Senato per il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli,sottoposto al fuoco di fila dei senatori chiamati a votare la sua sfiducia. Il grillino alla fine l’ha scampata, con la mozione respinta dalla maggioranza leghista e grillina, nonostante i ministri del Carroccio lo abbiano letteralmente lasciato solo ai banchi del governo . E poi Toninelli ha dovuto ingoiare non pochi insulti e sberleffi. Il più esplicito è stato il gruppo del Pd, particolarmente incarogniti contro il ministro soprattutto alla fine dell’intervento del capogruppo dem, Andrea Marcucci.

ECCO IL VIDEO —->>

Il senatore piddino ha accusato Toninelli di “bloccare il Paese” e che fa solo “male all’Italia”, per questo avrebbe voluto costringerlo alle dimissioni. Niente da fare, anche se alla fine del suo intervento, Marcucci almeno si è tolto la soddisfazione di consegnare al ministro grillino un elenco con oltre 600 opere che “Toninelli sta bloccando – ha incalzato Marcucci”. Quando il dem si è avvicinato al banco del ministro, Toninelli ha esitato prima di accettare quel foglio. Dai banchi del Pd è quindi partito un coro infernale: “Prendilo! Prendilo!”, e qualcuno si è fatto un po’ prendere la mano: “Prendilo, cretino!“. Un invito un po’ forte, ma che si è rivelato efficace: Toninelli ha infatti accettato l’elenco delle incompiute d’Italia, incassando addirittura un applauso dai compagni del Pd.

loading...

Check Also

E’ UN FASCISTA, NON PUO’ STARE LI! Vergogna in diretta contro Enrico Ruggeri, le folli pretese della feccia rossa

Vergogna in diretta contro Enrico Ruggeri. Il conduttore e cantautore ha debuttato su Raiuno con Una storia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *