Home / NEWS / “Con quello che hanno fatto sono da arresto immediato” le parole di Salvini dopo le accuse alla nave pirata della Marina Libica

“Con quello che hanno fatto sono da arresto immediato” le parole di Salvini dopo le accuse alla nave pirata della Marina Libica

Arrestare i responsabili della Ong Mediterranea. Affonda il colpo, Matteo Salvini, subito dopo le comunicazioni del portavoce della Marina libica sulle modalità di “salvataggio” dei 49 migranti trasportati dalla Mare Ionio fino a un miglio e mezzo dal porto di Lampedusa.

“Se un cittadino forza un posto di blocco stradale di Polizia o Carabinieri, viene arrestato. Conto che questo accada”, spiega il ministro degli Interni a proposito della Mare Ionio. “Nessun pericolo di affondamento né rischio di vita per persone a bordo, nessun mare in tempesta”, e aggiunge: “ignorate le indicazioni della Guardia Costiera libica che stava per intervenire, scelta di navigare verso l’Italia e non Libia o Tunisia, mettendo a rischio la vita di chi c’è a bordo, ma soprattutto disobbedienza alla richiesta di non entrare nelle acque italiane”.

loading...

Check Also

PENSANO AI GAY E NON AGLI OPERAI: la colossale bastonata di Prodi al PD censurata dai giornaloni

Invece di dire le ovvietà propagandistiche che il Partito democratico si aspettava, Romano Prodi ha spiegato il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *