Home / NEWS / “Se non aiutavo i nazisti io, lo avrebbe fatto qualcun’altro, che male c’è?” Soros, il video infame che nessuno ti racconta dove confessa col sorriso di aver fottuto i beni degli ebrei destinati ai forni crematori

“Se non aiutavo i nazisti io, lo avrebbe fatto qualcun’altro, che male c’è?” Soros, il video infame che nessuno ti racconta dove confessa col sorriso di aver fottuto i beni degli ebrei destinati ai forni crematori

Il grande scrittore russo Nicolai Lilin stamattina ha postato dalla sua pagina Facebook questo documento allucinante,in risposta alla schifosa dichiarazione d’amore fatta da Gad lerner in tv al nei confronti del terrorista miliardario:

di Nicolai Lilin da Facebook

Stamattina ho pubblicato un post dedicato al fatto che l’intellettuale italiano Gad Lerner esaltò in diretta televisiva la figura di George Soros, esclamando “Viva George Soros!”, ignorando che si tratta del criminale e speculatore internazionale, che cominciò la propria carriera da mostro a 14 anni nell’Ungheria occupata da Hitler, come collaboratore dei nazisti, aiutando loro di sequestrare dei beni degli ebrei ungheresi che venivano mandati nei campi di sterminio.

ECCO IL VIDEO ORIGINALE —->

A mio post risposero immediatamente alcune persone che cercarono di difendere Soros, sostenendo che “non poteva collaborare con i nazisti perché era ancora un bambino” e accusandomi di divulgare le notizie non vere, essere uno complottista ecc. Appositamente per loro è anche per chi è interessato dell’argomento, ora pubblico estratto da video intervista fatta a Soros dal giornalista statunitense Steve Kroft della compagnia CBS, nel quale George Soros personalmente ammette di aver collaborato con i nazisti aiutando loro durante esproprio dei beni degli ebrei ungheresi, affermando di non sentire alcuna colpa, perché se non l’avesse fatto lui, l’avrebbe fatto comunque qualcun altro. La logica che non fa una piega, praticamente la metafora perfetta della banalità del male. E pensate che in questi giorni molti dei politici e intellettuali italiani cercano far passare questo individuo come il paladino della libertà e democrazia. Vergogna!

loading...

Check Also

L’ultima follia britannica: il reality con le madri che insegnano alle figlie a girare un film a luci rosse: ovviamente in maniera etica, con il rispetto della donna

DAGONEWS Cinque donne e un solo desiderio: realizzare un porno da poter mostrare ai loro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *