Home / NEWS / “Devono morire di fame, meritano il peggio. Basta soldi a quelle regioni” le farneticazioni degli ultrà Cinquestelle alla notizia della sconfitta in Abruzzo

“Devono morire di fame, meritano il peggio. Basta soldi a quelle regioni” le farneticazioni degli ultrà Cinquestelle alla notizia della sconfitta in Abruzzo

“Devono morire di fame”, “meritano il peggio”: le reazioni della base M5S al flop regionali

In attesa di dichiarazioni dei big del Movimento, i fan si scatenano sulle pagine ufficiali lasciando commenti contro gli elettori colpevoli di non aver votato 5 Stelle.

Maalox per tutti, suggerirebbe probabilmente Beppe Grillo. E forse a qualche fan del Movimento 5 Stelle, rimasto deluso dai risultati delle elezioni regionali in Abruzzo, male non farebbe.

Mentre le dichiarazini dei big del partito sul risultato al di sotto delle aspettative   si lasciano ancora attendere, i grillini usano le pagine Facebook per scatenare la propria delusione e frustrazioni. Con commenti spesso molto duri nei confronti degli elettori del centro Italia. Basta fare un giro sulle pagin ufficiali dei 5 Stelle per trovarli, con spesso centinaia di “like” che sembrano dimostrare un disagio diffuso.

“Non fate più donazioni, tenetevi i soldi per voi”, suggerisce Vincenzo, riferendosi alla restituzione degli emolumenti fatta dagli eletti M5S. “Le autombulanze che avete donato tornino indietro” rimbrotta Toti. “In quella regione devono morire di fame, con tutto quello che i 5 Stelle stanno cercando di fare per loro” arriva addirittura ad augurarsi Gelo, che raccoglie 180 like.

Potrebbero esere citati decine di altri commenti simili: c’è chi se la prende con i media, con i giornali che avrebbero aiutato la Lega, chi con Roberto Fico e i “sinistrorsi”, chi con Salvini che si starebbe prendendo i meriti dei pentastellati senza fare niente. Non mancano poi gli sfottò di sostenitori di altri partiti. Poche, anzi pochissime, le critiche nei confronti delle decisioni dei vertici su come impostare la campagna elettorale.

loading...

Check Also

MALTEMPO, CI RISIAMO! Auto trascinate in mare dalla pioggia torrenziale, allagamenti e dissesti. La situazione meteo

Sono ore complesse in Sicilia dove il maltempo non da tregua ad abitanti e turisti. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *