Home / NEWS / Tony Iwobi, il leghista nero: “La Francia depreda l’Africa da secoli ma non si prende gli immigrati”

Tony Iwobi, il leghista nero: “La Francia depreda l’Africa da secoli ma non si prende gli immigrati”

“Non voglio commentare nel merito le parole di Di Maio, mi limito a porre una domanda: perchè la Francia, che ha 14 ex colonie africane con le quali continua ad avere rapporti, chiude le sue frontiere ai ragazzi che vengono da questi Paesi?”. Il leghista Tony Iwobi, vicepresidente della commissione Esteri del Senato, interviene nella vicenda delle accuse lanciate da Di Maio e Di battista alla Francia, che sfrutterebbe ancora oggi il continente africano come una colonia. “Il mondo occidentale, non tutto ma una sua parte, ha sfruttato e depredato l’Africa per secoli. E lo fa ancora. “Per far sì che gli arrivi dei migranti diminuiscano bisogna andare lì e aiutare gli Stati africani ad autosvilupparsi. L’Europa deve stare attenta e guardare la verità in faccia”.

loading...

Check Also

IL TRADIMENTO INFAME DELLA CARFAGNA: così sta lavorando per garantire voti a Conte ed al governo del Golpe

Marco Antonellis per Dagospia.com “Ma perché Mara ha detto quelle cose su Renzi e Forza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *