Home / NEWS / ROMA, E’ GIALLO: TROVATO MORTO FERNANDO AIUTI, IL CELEBRE IMMUNOLOGO. LA PROCURA APRE UN FASCICOLO

ROMA, E’ GIALLO: TROVATO MORTO FERNANDO AIUTI, IL CELEBRE IMMUNOLOGO. LA PROCURA APRE UN FASCICOLO

Fernando Aiuti è morto a Roma al Policlinico Agostino Gemelli. L’immunologo aveva 83 anni ma sul suo decesso è stato aperto un fascicolo di indagine dalla Procura e non si esclude si sia trattato di un suicidio. Secondo quanto riporta l’ospedale Aiuti è stato ritrovato a terra in seguito a una caduta dalle scale.

“È morto Fernando Aiuti, il mio uomo del bacio, grande immunologo e uomo, con lui ho litigato tantissime volte.. Ricordando l’uomo e il professore non posso fare altro che dire grazie per il suo enorme contributo alla lotta contro l’Aids“, scrive su Twitter Rosaria Iardino, la donna sieropositiva da anni attiva nella sensibilizzazione sull’Hiv, protagonista dell’episodio del 1991, quando alla Fiera di Cagliari, durante un congresso in cui si discuteva della possibilità che l’Aids si trasmettesse anche per via orale, Aiuti la afferrò improvvisamente e la baciò sulla bocca, per convincere la platea che il virus non poteva essere trasmesso attraverso un bacio. Un reporter immortalò quella scena e l’immagine fece il giro del mondo.

loading...

Check Also

Bollo auto, roba mai vista! Dimezzato se avete una di queste macchine: i dettagli

Nel 2019 quasi 4 milioni di auto e moto (3.855.585 per l’esattezza) pagheranno una imposta di circolazione (il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *