Home / STORIE DI SPORT / Dimissioni e ciao Chievo: Ventura dice addio, dopo 1 punto in sole quattro partite

Dimissioni e ciao Chievo: Ventura dice addio, dopo 1 punto in sole quattro partite

È già finita. Gian Piero Ventura, subito dopo il pareggio casalingo (2-2) contro il Bologna, ha rassegnato le dimissioni e non è più l’allenatore del Chievo. L’ex c.t. dell’Italia ha guidato la squadra veneta per sole quattro partite di Serie A: tre sconfitte e un pareggio, proprio quello odierno contro i rossoblù. Dal Bentegodi emerge che Ventura sia rimasto a lungo negli spogliatoi dopo il match, parlando con la squadra e avvisando i giocatori della decisione presa. Per il momento non si è presentato davanti ai microfoni e dal Chievo non sono arrivate comunicazioni ulteriori. La squadra è a quota zero in classifica, dopo essersi scrollata di dosso la penalizzazione proprio grazie al pareggio contro il Bologna.

loading...

Check Also

“MUSSOLINI? HA FATTO TANTE COSE BELLE E SALVINI…” Il bomber italiano più anziano in attività per la prima volta parla a ruota libera

Da Un Giorno da Pecora “Il successo di Matteo Salvini? Se uno spara alto sicuramente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *