Home / STORIE DI SPORT / Napoli spettacolo a Parigi, sfiorata l’impresa! Inter bocciata e battuta a Barcellona

Napoli spettacolo a Parigi, sfiorata l’impresa! Inter bocciata e battuta a Barcellona

Inter battuta a Barcellona, Napoli raggiunto a Parigi solo all’ultimo minuto. Ecco tutti i risultati della giornata odierna di Champions League:

Finale Club Brugge 1 – 1 Monaco (1 – 1)
18:55 Finale PSV 2 – 2 Tottenham 
21:00 Finale Barcellona 2 – 0 Inter
21:00 Finale Dortmund 4 – 0 Atl. Madrid
21:00 Finale Galatasaray 0 – 0 Schalke
21:00 Finale Liverpool 4 – 0 Stella Rossa
21:00 Finale  Lok. Mosca 1 – 3 FC Porto
21:00 Finale Paris SG 2 – 2 Napoli

Pari e rimpianti per il Napoli a Parigi. Al Parco dei Principi la squadra di Ancelotti pareggia 2-2 col Psgnella terza giornata di Champions League del Gruppo C e perde il primo posto nel girone. Nel primo tempo Insigne sblocca la gara al 29′, poi i parigini recuperano grazie a un autogol di Mario Rui al 61′. Mertens riporta avanti gli azzurri con un guizzo di rapina in area al 77′, ma Di Maria riporta tutto in parità con una magia al 93′.

L’Inter cade 2-0 a Barcellona nella terza giornata del girone di Champions. Decidono i gol dell’ex Rafinha e di Jordi Alba, in una partita che i catalani hanno comandato per larghi tratti, ma che i nerazzurri hanno tutto sommato ben interpretato, anche nei momenti di difficoltà. Il risultato alla fine rispecchia la differenza tra le due squadre. Al 32′ l’ex Rafinha sfrutta un assist pauroso di Luis Suarez e con il sinistro al volo beffa Handanovic da distanza ravvicinata. Il Barça tiene tanto palla, ma l’Inter in un paio di occasioni sfiora il pari. Certo, Handanovic è decisivo dall’altra parte nel limitare il passivo e Coutinho colpisce anche una traversa. Poi a 7′ dalla fine, verticalizzazione di Rakitic e stoccata di Jordi Alba col sinistro per il raddoppio. La sconfitta è resa però meno dolorosa dal pareggio tra Psv e Tottenham. L’Inter è seconda nel girone con 6 punti, 5 in più di olandesi e inglesi. Comanda il Barcellona a 9 e questa non è una sorpresa.

 

loading...

Check Also

“MUSSOLINI? HA FATTO TANTE COSE BELLE E SALVINI…” Il bomber italiano più anziano in attività per la prima volta parla a ruota libera

Da Un Giorno da Pecora “Il successo di Matteo Salvini? Se uno spara alto sicuramente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *