Home / DIVERTIMENTO / Organizza in chat un incontro a luci rosse e si ritrova la cognata: la reazione di lei? Un macello indaudito per il povero porcellone

Organizza in chat un incontro a luci rosse e si ritrova la cognata: la reazione di lei? Un macello indaudito per il povero porcellone

Da “www.fanpage.it”

Conosce una donna in una chat erotica, e la invita a passare con lui una notte in albergo. Poi, però, la clamorosa scoperta: la donna conosciuta in rete era in realtà la cognata, ovvero la sorella della moglie.

E così scoppia la bagarre: la donna, infatti, racconta tutto alla propria sorella, e lei di pronta risposta chiede il divorzio al marito fedifrago, con tanto di richiesta di risarcimento.

Tutto è accaduto a Scafati, in provincia di Salerno. L’uomo, a quanto pare frequentatore di chat di incontri, aveva preso appuntamento con una donna per trascorrere una serata in un albergo ad ore di Nocera Inferiore.

Ma al momento dell’incontro, è scattato l’imbarazzo: la donna era infatti la cognata. A quel punto, avrebbe anche provato a convincerla a non dire niente alla propria compagna, ma la donna, visibilmente contrariata, avrebbe subito raccontato tutto alla sorella.

Una volta saputo tutto, la donna non ha perso tempo: è subito corsa da un avvocato per avviare le pratiche per la separazione e per il risarcimento dei danni morali.

Nel contempo, ha anche deciso di cacciare il marito di casa, facendogli trovare pronta la valigia fuori dalla porta.

A Scafati, intanto, non si è perso tempo: appena diffusasi la notizia, infatti, in molti hanno deciso di ricavarne dei numeri da giocare al Lotto.

loading...

Check Also

Un uomo, dall’aspetto alquanto losco, arriva in macchina fino alla frontiera dove viene fermato da un anziano maresciallo dei carabinieri. Il militare invita l’uomo ad aprire il bagagliaio per un controllo. Una volta aperto ci trova dentro sei sacchi stracolmi.

Un uomo, dall’aspetto alquanto losco, arriva in macchina fino alla frontiera dove viene fermato da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *