Home / NEWS / Litiga con fidanzato a Capodanno nel locale sulla spiaggia, poi si spoglia ed il folle gesto: poche le speranze di trovarla viva

Litiga con fidanzato a Capodanno nel locale sulla spiaggia, poi si spoglia ed il folle gesto: poche le speranze di trovarla viva

Savona – Dalla scorsa notte sono in corso le ricerche di una donna di circa 30 anni (A.P.), che si sarebbe gettata in mare ad Albenga (Savona) dopo una lite con il fidanzato e non sarebbe più ricomparsa.

Secondo quanto ricostruito dagli amici della coppia (la donna è dell’Alessandrino) che festeggiavano il Capodanno nella discoteca Essaouira, un locale sul lungomare, la trentenne si sarebbe allontanata dal gruppo dopo un violento litigio e si sarebbe poi gettata in mare; un dipendente della discoteca si sarebbe tuffato in acqua per tentare di raggiungerla, venendo bloccato dalle condizioni proibitive del mare.

Le ricerche sono state sospese per alcune ore la scorsa notte e sono riprese stamani da parte di Capitaneria di Porto, carabinieri e vigili del Fuoco che hanno anche chiesto l’intervento di un elicottero

Ieri sera l’allarme era stato lanciato intorno alle 23. E subito era scattato il piano di emergenza con l’intervento di una motovedetta della Capitaneria, dei pompieri con un loro mezzo nautico, mentre da Genova è arrivata una squadra di sommozzatori dei vigili del Fuoco. Per buona parte della notte è stato perlustrato in lungo e in largo il tratto di mare davanti all’isola della Gallinara, ma senza fortuna.

loading...

Check Also

GLI HA DATO DEL COGLIONE! Annunziata, che figuraccia! Così apostrofa Salvini a telecamere spente

Matteo Salvini ha pubblicato sui suoi profili social, il terribile lapsus dietro le quinte di Lucia Annunziata: “Di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *