Home / STORIE DI SPORT / Ciclismo, dopo tanti sospetti, ecco le prove: Froome trovato positivo al doping. Scoperto il trucco del corridore “sovrumano”

Ciclismo, dopo tanti sospetti, ecco le prove: Froome trovato positivo al doping. Scoperto il trucco del corridore “sovrumano”

Il ciclismo ancora sotto choc: anche Chris Froome trovato positivo. Dopato, dunque, anche l’atleta che viene considerato il più grande degli ultimi anni, uno dei più forti nella storia di questo sport. È stato trovato positivo alla Vuelta 2017: Froome aveva vinto il giro di Spagna dopo essere riuscito a trionfare anche al Tour de France, impresa riuscita a pochissimi nella storia dei pedali.

 

Nella sua carriera, Froome ha vinto quattro Tour. Celebre la sua scalata, in cui riusciva a pedalare con una frequenza sovrumana – così come si vede nel video – e che, da sempre aveva destato sospetti. Negli anni in molti hanno sostenuto che la sua bici avesse una qualche sorta di motorizzazione, ora invece si scopre che, probabilmente, il trucco di questo presunto campione era il doping. Come troppe volte accade nel ciclismo.

loading...

Check Also

Il quadro clinico è preoccupante, ore di paura per Gigi Simoni, trasferito in terapia intensiva

Luigi Simoni sta tenendo in apprensione tutto il mondo del calcio. L’ex allenatore di Napoli e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *