Home / BENESSERE / Acqua minerale con batterio killer, scatta il ritiro: l’allarme del Ministero della Salute

Acqua minerale con batterio killer, scatta il ritiro: l’allarme del Ministero della Salute

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di otto lotti di acqua minerale prodotta da Fonte Cutolo Rionero in Vulture per la possibile presenza di Pseudomonas aeruginosa. Le bottiglie richiamate sono commercializzate con i marchi Cutolo Rionero effervescente naturale e Naturale Blues effervescente naturale.

A distanza di circa due settimane dalla notizia del ritiro dal mercato belga di una marca italiana di acqua minerale naturale contaminata da batterio killer, oggi il ministero della Salute ha pubblicato i nomi e i lotti dei prodotti contaminata da Pseudomonas. Si tratta dell’acqua Effervescente Naturale Cutolo Rionero e Acqua Effervescente Naturale Blues commercializzata da Fonte Cutolo Rionero in Vulture SrL nelle bottiglie da 1,5 PET/X6 Bottiglie e 1L PET/X12 Bottiglie. Nello specifico si tratta dei lotti LR7248C; LR7249C; LR7250C; LR7251C; LR7252C; LR7253C; LR7254C e LR7255C con data di scadenza rispettivamente del 05-09-2018; 06-09-2018; 07-09-2018; 08-09-2018; 09-09-2018; 10-09-2018; 11-09-2018; 12-09-2018 in unità di 1,5 PET/X6 Bottiglie e 1L PET/X12 Bottiglie.

Il ritiro è stato motivata dalla “non conformità sanitaria”: nell’acqua minerale infatti sono state rilevate tracce del batterio Pseudomonas aeruginosa, molto virulento ed ubiquitario, ma che non riesce a sostenere seri quadri patologici in soggetti immunocompetenti. A volte tuttavia se infetta il meato urinario può provocare infezioni estese, che possono causare la morte dei tessuti e il decesso per setticemia. Il New England Journal of Medicine ha spiegato quanto poco si sappia di questa sindrome, nonostante sia la decima causa di morte negli USA. Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, invita a chiunque abbia acquistato l’acqua interessata dal richiamo a non consumarla e restituirla al punto vendita.

ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK (CLICCA QUI) 

loading...

Check Also

Carne contaminata da listeria. Finora 150 casi, c’è un morto. L’allarme che arriva dalla Spagna

Nuovo allarme alimentare, stavolta dalla Spagna ma con interesse internazionale. Nella penisola iberica si sta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *