Home / NEWS / BEFFA BERLUSCONI: SPENDE UNA FOLLIA PER LA CLINICA RIGENERANTE E CI RITROVA I SUOI DUE PEGGIORI NEMICI DI SEMPRE

BEFFA BERLUSCONI: SPENDE UNA FOLLIA PER LA CLINICA RIGENERANTE E CI RITROVA I SUOI DUE PEGGIORI NEMICI DI SEMPRE

P. R. per Libero Quotidiano

Ha preso possesso ieri della sua suite imperiale, che costa più di mille euro a notte, dentro il lussuoso hotel di Merano dove era già stato undici anni fa, nel 2006. Prima ancora di Silvio Berlusconi, in quello stesso luogo usavano ritirarsi per qualche giorno di vacanza pure Giulio Andreotti e, più recentemente, Flavio Briatore. Nella spa – con piscina tra i monti, al fresco, che era piaciuta anche alle due figlie Eleonora e Barbara che lo avevano accompagnato – l’ ex premier dovrebbe rimanere per qualche giorno, lontano dalle seccature e col telefono a distanza di sicurezza.

 

A sbrigargli le questioni più urgenti sono i suoi fedelissimi, per gestire la delicata pratica del possibile rientro di Angelino Alfano e della sua Ap nel recinto del centrodestra ha incaricato il braccio destro di sempre, Gianni Letta, e Niccolò Ghedini. È quest’ ultimo che, senza muoversi troppo dalla Capitale, nelle ultime settimane ha esaminato ed affrontato anche il dossier “quarta gamba”, che poi rappresenta il tentativo di riaggregare un centro moderato che si allei con Forza Italia alle prossime elezioni, in una logica di coalizione.

Ecco perchè l’ ex premier ha potuto staccare i telefoni, vuole restare tranquillo – e a dieta – tra le montagne per qualche giorno prima di rientrare direttamente in Sardegna. A Porto Rotondo, il buen retiro di tutte le sue vacanze, non solo la villa non è più in vendita, ma il fondatore di Fininvest sta per allargarsi, dal momento che comprerà altri due immobili limitrofi. Il fato ha voluto che proprio in Alto Adige nella stesso giorno suo sia arrivata anche l’ ex arcinemica Angela Merkel.

La cancelliera tedesca che rise di lui, ma pare lo rimpianga molto, si è ritirata – come negli anni passati – a Solda, ai piedi dell’ Ortles. Passerà assieme al marito Joachim Sauer un periodo di riposo nel nord dell’ Italia: i due amano le camminate in montagna, a volte in compagnia dell’ amico Reinhold Messner, riescono a seminare fotografi e spioni con grande abilità. La cancelliera, oltretutto, non avrà un rientro facile: nei prossimi mesi sono in programma le elezioni Politiche e lei sarà ricandidata nuovamente. Parte in vantaggio, ma l’ avversario, il “Kapò” Martin Shulz, socialista, sembra molto combattivo. Da quelle parti trascorre le vacanze anche il presidente tedesco, Frank-Walter Steinmeier.

Come se non bastasse, l’ ex premier si ritroverà a pochi chilometri di distanza dal suo lussuoso hotel un altro leader politico col quale i rapporti non sono sempre stati rose e fiori. «Giorgio Napolitano? Non fatemi parlare che è meglio, ha fatto troppe cose brutte…», aveva risposto Berlusconi ai giornalisti, nel corso della sua ultima visita al Quirinale. Fatto sta che proprio l’ ex Capo dello Stato, accusato dal leader di Fi, di avere fatto «diversi colpi di Stato», è pure lui in Alto Adige. Con la moglie Clio, il senatore a vita soggiorna inizio settimana nella località di Sesto, in val Fiscalina.

ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK (CLICCA QUI) 

loading...

Check Also

IL TRADIMENTO INFAME DELLA CARFAGNA: così sta lavorando per garantire voti a Conte ed al governo del Golpe

Marco Antonellis per Dagospia.com “Ma perché Mara ha detto quelle cose su Renzi e Forza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *