Home / NEWS / “IL LIDO SARA’ CHIUSO PER LUI”: TRUMP, VACANZE IN ITALIA. ECCO LA SPIAGGIA CHE IN AGOSTO SARA’ TUTTA PER LUI

“IL LIDO SARA’ CHIUSO PER LUI”: TRUMP, VACANZE IN ITALIA. ECCO LA SPIAGGIA CHE IN AGOSTO SARA’ TUTTA PER LUI

Donald Trump vince anche a Monopoli, si prenderà un’intera spiaggia. Poi, pare, andrà avanti con una casa, due case, tre case, un hotel, un’abbazia medievale che chiamano castello.

E soprattutto, tutto per lui, il lido Santo Stefano, da dove «dal 24 agosto e a tempo indeterminato» verranno sfrattati migliaia di bagnati e centinaia di ombrelloni. Non è più un gioco, ma una vacanza: il presidente degli Stati Uniti ha scelto Monopoli per le sue ferie d’agosto. Ci sarà anche la figlia Ivanka, che della Puglia si è innamorata nell’estate di due anni fa. Incerta la presenza della first lady Melania. Non c’è ancora una conferma ufficiale, «per motivi di sicurezza».

 

 

 

Però l’indizio pare decisivo: quel «tempo indeterminato» non era mai stato impiegato, neppure per i miliardari russi, le star americane, i campioni del calcio che nel castello di Santo Stefano e nella baia che sta ai suoi piedi, hanno già ambientato feste favolose. Per mesi è stato un gioco. Ad aprire le danze era stato Dominick Salvatore, non una voce qualunque. Docente di economia internazionale, ascoltato consigliere economico di The Donald, l’economista l’aveva buttata lì, a marzo: «Trump? Verrà in Puglia quest’estate, so dove, ma non lo dirò». La caccia è durata mesi, ora a Monopoli hanno iniziato a confessare: «Con la spiaggia è stato affittato a tempo indeterminato anche il castello. Ma il presidente non potrà sistemarsi qui, non ci sono le strutture adatte». Più probabile che The Donald alloggi al Don Ferrante, hotel diffuso, una serie di magnifici palazzi trasformati in un unico cinque stelle. O in un altro grande hotel, la masseria Melograno. Una casa, due, tre, un hotel. A Monopoli il gioco può continuare.

 

ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK (CLICCA QUI) 

loading...

Check Also

ARRESTATO IL RE DEI MIGRANTI CHE IN TV LA MENAVA SULL’ACCOGLIENZA: si era imboscato una valanga di milioni lucrando sui migranti

L’impenditore Stefano Mugnaini, gestore di centri di accoglienza per migranti in provincia di Firenze, è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *