Sono il 10% della popolazione italiana. Ma anche: il 35 % dei detenuti, il 40% degli stupratori, il 49% degli spacciatori. Quelle statistiche che il mondo buonista ti ha sempre nascosto

La denuncia dei parlamentari di Fratelli d’Italia: “Rimpatriamoli: scontino le pene nei loro Paesi” Non è solo questione di sovraffollamento. Ma anche di costi. Ed è per questo che i deputati umbri di Fratelli d’Italia, Franco Zaffini e Emanuele Prisco, chiedono che i criminali stranieri detenuti nelle carceri nostrane vengano “rimpatriati”. Tra …

Leggi tutto

Travaglio, la strepitosa lezione a Roberto Saviano: “I ministri della malavita? Quelli che hanno infestato l’Italia fino a quattro mesi fa”

I MINISTRI DELLA MALAVITA di Marco Travaglio per il Fatto Quotidiano  Tanto per ricordarci chi ci ha governati fino al 4 marzo, Luciano Violante replica su Repubblica ai severissimi giudizi della Corte d’assise di Palermo, nella sentenza Trattativa, sui suoi 16 anni di silenzio a proposito del generale Mario Mori, che …

Leggi tutto

Sergio Marchionne, la vergognosa prima pagina del manifesto: l’agghiacciante e disumano saluto comunista allo storico nemico

Dopo la notizia delle drammatiche condizioni di salute di Sergio Marchionne, quella del manifesto era forse la prima pagina più “attesa”. Con il “nemico” Marchionne, il Ceo di Fiat Chrysler che ha contribuito a spostare progressivamente l’azienda-simbolo dell’industria italiana (quasi “auto di Stato”) all’estero, il quotidiano comunista, sindacati e sinistra sono spesso entrati in guerra. Storica la sconfitta nel referendum …

Leggi tutto

Marchionne, un interrogativo inquietante: possibile che non si sia mai sottoposto recentemente a un check-up e abbia trascurato le sue condizioni di salute pensando solo al suo faticoso lavoro?

Riportiamo una riflessione di Gigi Moncalvo, il giornalista e scrittore celebre per le sue biografie non autorizzate sulla famiglia Agnelli pubblicate negli ultimi anni, profondo conoscitore del mondo legato alla potente e storica dinastia torinese. Questo il suo commento riguardo l’improvvisa gravissima malattia che ha colpito all’improvviso Sergio Marchionne pubblicato …

Leggi tutto

“Condizioni irreversibili” Sergio Marchionne, la tragica indiscrezione dall’ospedale svizzero dove è ricoverato

“Condizioni irreversibili“. Sergio Marchionne è stabile ma grave. Secondo indiscrezioni dall’ospedale in Svizzera dove è ricoverato, il manager non si riprenderà. A fine giugno si era sottoposto a un intervento chirurgico, ma durante il decorso post operatorio sono sopraggiunte complicazioni che hanno compromesso la situazione che si è ulteriormente aggravata nelle ultime ore. Marchionne …

Leggi tutto